COme aiutare Kigelia - Kigelia

Vai ai contenuti

Menu principale:

COme aiutare Kigelia

Come aiutarci

La legge denominata la "+ dai, - versi" (Legge N°80/05) approvata dal Consiglio dei Ministri l'11 Marzo 2005 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 11 il 16 Marzo 2005 amplia la deducibilità delle donazioni in natura e in denaro alle associazioni ONLUS. Le donazioni provenienti sia da persone fisiche che persone giuridiche possono essere dedotte dal reddito complessivo nella misura del 10% del reddito   dichiarato con un limite massimo di 70.000€. La nuova norma non sostituisce la precedente. I donatori quindi sono liberi di scegliere se usufruire dei benefici fiscali secondo la nuova o la vecchia normativa a seconda delle loro tipologie di reddito.

 

Benefici Fiscali: cerchiamo di fare chiarezza....
Le persone giuridiche, e cioè le imprese o le società o, più in generale, tutti gli enti soggetti all’imposta sul reddito delle società (IRES), (società  per azioni e in accomandita per azioni; società a responsabilità limitata; società cooperative; società di mutua assicurazione residenti nel territorio dello Stato) possono scegliere, in alternativa se:
- dedurre dal reddito dichiarato (diminuendo così il reddito totale) le donazioni a favore ONLUS fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato (e quindi quello  al netto della donazione) e comunque nella misura massima di 70.000 € (Rif.: art. 14 del D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05 )
- dedurre dal reddito dichiarato le donazioni a favore di ONLUS per un importo non superiore a 2.065,38 € o al 2% del reddito di impresa dichiarato (Rif.: art.100, comma 2, lett. H) D.P.R. n. 917/86 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi)
Le persone fisiche e cioè tutti coloro che sono soggetti all'IRPEF essendo in possesso di redditi in denaro o in natura possono:
- dedurre dal reddito dichiarato le donazioni a favore delle ONLUS fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 € l’anno (Rif.: art. 15 comma 1 lettera i-bis) d.p.r. 917/86 modificato dal D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05)
- detrarre dall’imposta lorda (= “scalare dalle tasse”) un importo pari al 19% delle erogazioni liberali in denaro effettuato a favore delle ONLUS per un  importo non superiore a 2.065,83 € (Rif.: art.13-bis, lettera i-bis) d.p.r. 917/86 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi).

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu